Palamita in olio d'oliva

Filetti,ricavati dalla Palamita (Sarda Sarda), rigorosamente pescata nel mar Jonio e lavorata direttamente dal fresco.
Grazie alle sue carni di colore bianco dalla morbidezza inconfondibile è pensato per i palati più raffinati.
Ricca di Omega 3, il suo sapore è delicato e delizioso ed è considerata più duttile in cucina, perchè conferisce un sapore e una morbidezza al pesce che difficilmente si può trovare in altri cibi.
La Palamita dell’azienda Colimena può essere servita benissimo sia come antipasto, come secondo piatto o può essere utilizzato anche per preparare ottimi primi piatti. Le sue carni sono adatte ad essere conservate sott'olio come quelle del tonno.
Data la sua rarità nel panorama del mercato italiano, la Palamita può essere giudicata come il fiore all’occhiello dell’azienda Colimena.

Prova le ricette al Tonno del nostro Chef
Palamita in olio d'oliva gr. 180
Palamita in olio d'oliva gr. 320
Palamita in olio d'oliva gr. 760

DATI MATERIA PRIMA:

Periodo di pesca: Solitamente nei mesi invernali e primaverili.
Questo pelagico, è molto noto ai pescatori sportivi che lo insidiano con varie tecniche. Tipica della famiglia dei Tunnidi è la livrea argentea, solcata da sottili strie scure che partono dalla coda per finire a livello addominale. La Palamita è un pesce di media taglia, che può raggiungere taglie di 90 cm di lunghezza, per 10 kg di peso. E’ presente in quasi tutti i tipi di mari, predilige il mare aperto ed è una specie altamente migratoria.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:

Colore: rosa chiaro
Carni: Tenere di Consistenza
Sapore: delicato e raffinato